Galaxy_Tab_2_7.0_Recensione

Samsung Galaxy Tab 2 7.0, la recensione completa

Emanuele Cisotti -

Galaxy Tab 2 è il designato successore del primo Galaxy Tab, che tanto si è fatto amare come primo vero tablet Android per il grande pubblico. Questo piccolo tablet ha quindi una grande responsabilità, essere di nuovo un successo.

Confezione

La confezione del piccolo tablet contiene una sorpresa: l’adattatore per la porta proprietaria per le chiavette USB. Oltre a questo troviamo anche l’alimentatore, il cavo USB proprietario e le cuffie in-ear con tutti i vari gommini per le diverse misure.

8

Costruzione ed ergonomia

Il tablet è costruito in modo molto solido e la scocca è solo leggermente differente da quella di Galaxy Tab 7.0 Plus, con il quale condivide buona parte dei componenti hardware (interni ed esterni). Il peso è consistente, ma comunque ben bilanciato (per tenerlo in mano con una sola mano). La batteria non è removibile e la cover è quindi è ben salda.

8

Hardware

Questo Galaxy Tab 2 è una versione lievemente depotenziata del già citato Galaxy Tab 7.0 Plus. Il processore è un dual core da 1 GHz, abbiamo poi 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, espandibile però via microSD. La fotocamera è da 3,15 megapixel e la fotocamera frontale è VGA. La versione da noi testata è quella solo WiFi, ma esiste anche quella con slot per la SIM e capacità telefoniche.

7

Display e touchscreen

Lo schermo da 7 pollici ha una buona luminosità e un buon contrasto, comunque non paragonabili al display SuperAMOLED di Galaxy Tab 7.7. La risoluzione è di 600×1024 pixel.

7

Software

Il vero punto di forza rispetto all’altro modello da 7 pollici di Samsung è sicuramente la presenza di Android aggiornato alla versione Ice Cream Sandwich 4.0, con tutti i rispettivi vantaggi di fluidità e velocità generale del sistema. La nuova versione della TouchWiz è molto simile a quella che troviamo anche in Samsung Galaxy S III, con, nel drawer, una divisione netta fra le applicazione e i widget. Rimossa la possibilità infatti di aggiungere widget direttamente dalla home screen. Nella barra inferiore troviamo invece delle comode aggiunte, come il tasto per realizzare screenshot e un bottone per abilitare delle applicazioni rapide, come calendario e calcolatrice, per poter accedere a queste funzioni senza dover uscire dall’applicazione che stiamo utilizzando.

Fra i software aggiuntivi preinstallati troviamo un file manager, Chat On per la messaggistica (anche nella versione solo WiFi), Polaris Office per i documenti di Office e Samsung Apps per scaricare contenuti esclusivi in italiano.

Software: Browser

Il browser offre un’esperienza tutto sommato più che discreta. La buona fluidità del sistema si riflette infatti anche su questo software che offre buone prestazioni.

Software: Multimedia

Come sempre per tutti i prodotti Samsung è molto curato il lato multimediale: il player video riproduce anche i divx e troviamo anche un editor video e uno fotografico. Buono il riproduttore musicale e per coronare la parte multimediale troviamo anche un buon software per la condivisione tramite DLNA.

8

Autonomia

Buona l’autonomia generale con risultati soddisfacenti di circa due giorni lavorativi (con il modello WiFi).

8

Prezzo

Il prezzo ufficiale, che è quello che noi prendiamo sempre come riferimento (e su cui basiamo il voto) è di 399€. In realtà in rete si trova però a prezzi nettamente inferiori.

7

Giudizio Finale

E’ veramente impossibile distinguere questo Galaxy Tab 2 dal Galaxy Tab 7.0 Plus. La versione Plus ha dalla sua il flash sulla fotocamera e un processore più potente, mentre Galaxy Tab 2 è aggiornato ad Ice Cream Sandwich.
Voto: 7,4

Videorecensione

Samsung Galaxy Tab 2

Samsung Galaxy Tab 2

confronta modello

Ultime dal forum:

Recensionesamsung galaxy tab 2Samsung Galaxy Tab 2 7.0video