Mediacom Smartpad 820c 3G

Mediacom SmartPad 820c 3G, la recensione completa

Emanuele Cisotti -

Dopo aver recensito lo SmartPad 852i di Mediacom è arrivato il momento di provare anche SmartPad 820c 3G, la cui principale differenza, lo si capisce dal nome, è la presenza di connettività UMTS. Ma non solo.

Confezione

La confezione, oltre all’alimentatore nasconde un prezioso adattatore USB host, molto comodo per collegare chiavette USB esterne e gestirne comodamente il contenuto. Manca una custodia o una microSD.

8

Costruzione ed ergonomia

Il tablet ha delle dimensioni tutto sommato accettabili, con una cornice non troppo spessa e che non va ad aumentare troppo le dimensioni complessive del prodotto. In mano il tablet si sorregge con semplicità, anche se il suo bordo spesso da una sensazione di spessore maggiore. In generale la qualità costruttiva è discreta, ma stringendolo forte con le mani si sentono comunque alcuni scricchiolii. Costruttivamente quindi il modello 852i è sicuramente superiore.

6

Hardware

Il processore è un single core da 1 GHz, supportato da 512 MB di RAM, fotocamera frontale da 2 megapixel (niente fotocamera posteriore), uscita HDMI, supporto SIM e supporto microSD. Senza la mancanza (in parte) di una fotocamera standard e di un quantitativo di RAM superiore.

6

Display

Lo schermo è un display da 8 pollici (e non 4 come detto nel video) con risoluzione 800×600 di tipo capacitivo. La risoluzione è discreta ma non all’altezza di altri concorrenti (per rimanere in casa l’852i). Buona la sensibilità del touchscreen e discreta la luminosità.

6

Software

Il tablet Mediacom viene abilmente camuffato da dispositivo Honeycomb, mentre in realtà si tratta di Gingerbread. La scelta non è ben comprensibile, ma comunque non disturba e in generale il sistema è fluido. Non sono molte le applicazioni preinstallate, ma troviamo con piacere il Market (che all’interno appare come il nuovo Play Store, ma senza icona e nome aggiornato).

Software: Browser

Il browser purtroppo soffre un po’ della lentezza intrinseca dell’essere la versione di Gingerbread e anche, dal punto di vista hardware, del quantitativo di RAM non eccelso.

Software: Multimedia

Stupisce il riproduttore video che senza grandi problemi esegue filmati (anche in formato mkv) ad altissima risoluzione.

7

Autonomia

Soffre ovviamente della connettività UMTS (quando attiva) e in quel caso ci permette mediamente di fare una giornata lavorativa di autonomia.

7

Prezzo

Molto aggressivo il prezzo. 209€ quello ufficiale, ma in vendita a 189€ presso Euronics, rivenditore autorizzato.

8

Giudizio Finale

Nel complesso questo mediacom è un buon tablet Android senza lacune o mancanze particolari. Paragonato al modello 852i, che costa anche meno, il vincitore è decisamente l’altro dispositivo. A meno che non vogliate la connettività dati in mobilità, a quel punto questo dispositivo è una scelta obbligata.

Voto: 6,5

Videorecensione

Foto

Recensionevideo