iDisplay

iDisplay, prova dell’applicazione per estendere il monitor con uno smartphone Android

Emanuele Cisotti -

Avete mai pensato di poter estendere il vostro schermo schermo del computer su un dispositivo portatile come un tablet o uno smartphone? Se non l’avete mai fatto probabilmente comincerete a farlo ora, nel momento in cui stiamo parlando di iDisplay.

Nonostante il nome che strizza ovviamente l’occhio ad un altro tipo di utenza, iDisplay funziona egregiamente sui dispositivi Android e fa proprio quello che promette: permette di replicare o estendere il nostro monitor sul proprio dispositivo portatile.

Funziona su Windows e Mac OS a patto di aver prima installato la relativa applicazione. A questo punto basterà avviare il corrispettivo sul proprio smartphone (nel nostro caso) purché sia connesso alla stessa rete wireless locale e confermare il dispositivo. Sarà possibile orientare il dispositivo sia in orizzontale che verticale e sfruttarlo per gestire esternamente (i controlli touch funzioneranno come il click del mouse) controlli che magari vi disturbano sullo schermo principale.

A seguire il nostro video di prova.

[app]com.idisplay.virtualscreen[/app]

video