G+

Google+: finalmente l’aggiornamento arriva anche per Android

Giuseppe Tripodi -

È da circa due settimane, ossia da quando è uscito l‘aggiornamento di Google+ per iOS, che tutti gli utenti Android che utilizzano il social network di BigG stanno maledicendo a bassa voce gli sviluppatori a Mountain View. Oggi possiamo mettere da parte le nostre bambole voodoo, perché l’update è arrivato (finalmente!) anche sui nostri dispositivi.

La prima cosa che si nota di questa nuova versione è la grafica completamente rinnovata: come sempre, c’è a chi piace e chi la sta già criticando per il web, ma non si può negare che sia un gran bel lavoro che, forse, rende questo social network ancora più invitante di quanto già non fosse.

Oltre al restyling grafico, che include i media (immagini e video) mostrati a tutto schermo nello stream, Vic Gundotra aveva già anticipato che per noi fan del robottino verde ci sarebbero state ulteriori novità: tra i vari bugfix e le migliori performance, siamo infatti lieti di annunciarvi che adesso è possibile avviare un Hangout direttamente dall’applicazione. Nella barra di navigazione laterale, infatti, troviamo  l’apposita voce che ci permette di avviare un videoritrovo per le nostre cerchie in men che non si dica.

Potete leggere qualche parola in più nel post sul blog di Google, ma prima di “perdere” altro tempo correte a scaricare l’app dal box che trovate qui sotto e fateci sapere cosa ve ne pare dell’atteso update.

[app]com.google.android.apps.plus[/app]