Mediacom SmartPad 852i, la recensione completa

Mediacom SmartPad 825i

Mediacom è un’azienda specializzata nella realizzazione di tablet low cost Android e oggi abbiamo avuto l’occasione di testare per voi il nuovo 852i con Ice Cream Sandwich.

Confezione

La confezione è molto ingombrante e cela al suo interno il tablet, l’alimentatore, un cavo microUSB per lo scambio dati e anche un preziosissimo cavetto USB host. Certo, manca una custodia (che nessun’azienda include) ma il cavetto aumenta il valore della confezione.

8

Costruzione ed ergonomia

Il tablet rimane per alcuni aspetti comunque un low cost, ma i materiali e la costruzione di questo tablet sono superiori alla media. La scocca posteriore è in metallo e esteticamente ricorda in modo molto marcato iPad. Non ci sono scricchiolii e in mano si ha una buona sensazione di solidità.

8

Hardware

L’hardware di questo Mediacom è discreto: processore da 1 GHz (purtroppo single core), 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Tra le altre funzioni troviamo una porta microUSB (per il solo scambio dati), un’uscita mini HDMI e la compatibilità con alcune chiavette UMTS. Presente una fotocamera e presente anche una webcam frontale da 2 megapixel. Manca un sensore GPS e uno bluetooth.

7

Display e touchscreen

Lo schermo da 8 pollici ha una buona luminosità e una buona risoluzione (1024 x 768 pixel), ma è leggermente meno sensibile al tocco dei suoi concorrenti, benché sia comunque di tipo capacitivo.

6

Software

Lo SmartPad 852i è già aggiornato ad Ice Cream Sandwich e questo è sicuramente un punto a suo favore. Purtroppo però non sono presenti alcuni software abbastanza rilevanti come Google Maps (per l’assenza di GPS) o il Play Store. In quest’ultimo caso è bastato installare il file per risolvere questa grossa lacuna. E’ presente anche un file manager (per accedere anche ai file presenti su chiavette USB connesse con l’adattatore) e un ebook reader (una volta installato il Play Store, potrete comunque installare anche Play Books).

Software: Browser

Discreta la navigazione web, anche se con alcuni momenti di lentezza, dovuti principalmente (supponiamo) al processore single core.

Software: Multimedia

Il volume dello speaker non è alto, ma il player video compensa ogni mancanza: supporta senza problemi video full HD, anche in formato divx, mkv o mp4.

7

Autonomia

Non è dotato di modulo UMTS e questo ne fa automaticamente aumentare l’autonomia che arriva, in base agli usi, senza problemi a due giorni di utilizzo medio.

8

Prezzo

Il prezzo del tablet è sicuramente il suo vero punto forte: 169€ (in promozione da Euronics a 149€), rendendolo di fatto uno dei migliori tablet Android come rapporto qualità/prezzo.

9

Giudizio Finale

Il tablet non è paragonabile a controparti di fascia “medio-alta”, specialmente per la bontà del touchscreen o per la dotazione software, ma al prezzo di circa 150€ è quasi impossibile trovare di meglio.

Voto: 7,5

Videorecensione