samsung galaxy tab2

Ecco come portare il Galaxy Tab 2 a 1,3 GHz

Nicola Ligas

Il Galaxy Tab 2 (parliamo del modello da 7 pollici) non sarà l’attesissimo Nexus Tablet, ma in quanto a dimensioni e prezzo (257€ su amazon.it) non si discosta troppo da quella che dovrebbe essere la futura tavoletta di Google, pertanto l’interesse della comunità dei modder nei suoi confronti è piuttosto alto.

Permessi di root e recovery clockwork sono già una realtà, pertanto installare firmware alternativi non sarà un problema, e proprio con questi ultimi è possibile sostituire il kernel con uno modificato in modo da alterare la frequenza di clock nominale della CPU.

Il Galaxy Tab 2 è infatti dotato di un chip OMAP 4430 a 1 GHz e di una GPU a 307 MHz: con il nuovo kernel sarà possibile portare CPU e GPU fino a  1.350 MHz e 448 MHz rispettivamente e senza che questo comporti surriscaldamenti eccessivi del tablet (ovviamente non ci sono garanzie in merito). Se invece siete parsimoniosi e volete risparmiare energia, potete abbassare la frequenza minima a 150 MHz.

Tutto questo grazie al fatto che il Galaxy Tab 2 è uscito negli USA prima che da noi, quindi il suo sviluppo da parte della comunità è già iniziato da tempo: buone nuove per gli acquirenti italiani che avranno un tablet subito modificabile all’indomani dell’acquisto. Per download del kernel e istruzioni vi rimandiamo a RootzWiki.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy Tab 2

Samsung Galaxy Tab 2

confronta modello

Ultime dal forum:

samsung galaxy tab 2