Samsung Galaxy S Advance, la recensione completa

Samsung Galaxy S Advance recensione

La famiglia Galaxy S di Samsung è sicuramente la più nutrita del panorama Android. A questa nutrita famiglia si aggiunge anche Galaxy S Advance, smartphone molto interessante per caratteristiche teniche e software.

Confezione

La confezione di Galaxy S Advance non riserva particolari sorprese: alimentatore, cavo microUSB e auricolari in ear di qualità (anche se bianchi, mentre il telefono è nero).

7

Costruzione ed ergonomia

In mano Galaxy S Advance appare molto solido e ben costruito. La cover posteriore è del tipo già visto sugli ultimi smartphone Samsung, molto sottile e ben agganciata. Esteticamente sembra più spesso di quello che è, ma una volta messo a confronto con gli altri dispositivi simili, ci si accorge di quanto sia invece molto sottile.

La dimensione dello smartphone è poi quella intermedia che molti preferisco ai nuovi grandi top di gamma.

8

Hardware

Galaxy S Advance ha un hardware che potremmo definire intermedio e che fino a circa un anno fa sarebbe invece stato top di gamma. Sono molte infatti le similitudine con Galaxy S II. Le caratteristiche possono essere riepilogate in: processore dual core da 1GHz, 768 MB di RAM, 8 GB di memoria interna e fotocamera da 5 megapixel (più una fotocamera frontale). Manca purtroppo il chip NFC.

8

Display e touchscreen

Lo schermo è da ben 4 pollici con risoluzione di 480 x 800 pixel (la stessa di Galaxy S II) ed è di tipo SuperAMOLED. Questo permette la fruizione di contenuti multimediali in modo molto soddisfacente, grazie ai neri molto densi, ma anche all’intensità di tutti gli altri colori. La risoluzione non è da top di gamma, ma dopotutto il prezzo non lo posiziona certo in quella fascia.

8

Software

L’interfaccia TouchWiz di Samsung matura sempre più ad ogni revisione e nell’incarnazione presente in Galaxy S Advance non abbiamo notato nessun tipo di problema o rallentamento. Molte le funzioni introdotte da Samsung, come ChatOn, il gestore file, Kies Air, i comandi vocali di Vlingo e il task manager. Buona la fluidità generale di sistema. Peccato per la versione di Android. Sarebbe stato un sicuro punto a suo favore avere preinstallato Ice Cream Sandwich.

Software: Browser

Rapidissima la navigazione tramite il browser stock. Rapido anche lo scroll e lo zoom con due dita.

Software: Multimedia

Il riproduttore audio e quello video (che supporta i video in divx) sono in buona compagnia: troviamo il Music Hub, AllShare per il DLNA e anche un registratore di note vocali.

8

Autonomia

L’autonomia supera senza grossi problemi il giorno lavorativo e quindi è superiore alla media dei dispositivi.

8

Prezzo

Il prezzo di Galaxy S Advance è di 379€, molto interessante, ma che se fosse stato di circa 300€ sarebbe stato un acquisto obbligato per quella fascia di prezzo.

8

Giudizio Finale

Galaxy S Advance si propone come la versione rinnoavata di Galaxy S II, dalle dimensioni però più compatte e dal prezzo inferiore. Come detto sopra. Nel caso lo doveste trovare intorno ai 300€ non fatevelo sfuggire.

Voto: 8,1

Videorecensione

 

Foto

Samsung Galaxy S Advance

Ultime dal forum

30-09-2014 - 14:11
25-09-2014 - 13:24
23-09-2014 - 15:24