HTC Desire C: primo hands-on

L’abbiamo predetto, l’abbiamo annunciato e l’abbiamo anche “benchmarkato” (termine orribile): non ci resta che mostrarvi un primo hands-on video corredato anche da tante foto, dopo di che potremo archiviare il file Desire C, almeno fino alla nostra futura recensione.

Un display da 3,5” a risoluzione 320 x 480 e un processore single-core a 600 MHz con 512 MB di RAM suonano un po’ anacronistici a metà 2012, ma a quanto pare HTC pensa che siano sufficienti per gestire Ice Cream Sandwich con sopra la Sense 4 (no, non ci fermeremo a fare facili polemiche in merito). A completare il tutto troviamo ben due fotocamere, da 5 megapixel dietro e VGA sul davanti, ma come già saprete il prezzo non è dei più economici, dato che si aggirerà sui 200€.

Ciò giustifica in parte il fatto che HTC abbia realizzato uno smartphone robusto e dal design elegante, anche se questo probabilmente non basterà a eliminare quella sensazione di “sovrapprezzo” che in molti hanno percepito al suo riguardo.

Giudicatelo comunque meglio con i vostri occhi tramite il seguente video e le successive immagini ravvicinate del Desire C. A proposito, secondo voi cosa significa la “C”? HTC intendeva forse essere “Cheap”?

Ultime dal forum

Nessun post trovato. Scrivilo tu per primo!
FONTE FONTE