play music

Google fa marcia indietro sulle limitazioni a Music in attesa di una soluzione

Lorenzo Quiroli

La notizia sulle limitazioni di Google Play Music non avrà sicuramente fatto piacere ai più affezionati utenti delle tante Rom e appassionati di musica, ma fortunatamente Google sembra essere intenzionata a trovare una soluzione.

Nella pagina di supporto relativa ai dispositivi autorizzati su Play Music è apparsa una comunicazione che informa l’utente che Google capisce come questa limitazione abbia causato problemi ad alcuni utenti e per questo è al lavoro per risolvere al più presto questo inconveniente.

Nel frattempo inoltre, il limite è stato rimosso, quindi potrete deautorizzare quanti dispositivi volete, risolvendo così temporaneamente il problema. Bisogna anche precisare che la limitazione non è da imputarsi a Big G, ma è stata inserita su richiesta di alcune case discografiche con le quali gli accordi sono stati stipulati.

Fonte: Fonte