Intel_Merrifield_6331

Intel Merrifield appare in una roadmap

Nicola Ligas

Dobbiamo ancora saggiare le potenzialità dei chip Intel in ambito smartphone e, sebbene il Lava Xolo sia un dispositivo più che rispettabile, ancora non siamo giunti al punto in cui la CPU Medfield ci abbia lasciati a bocca aperta; per fortuna, stando a una roadmap da poco trapelata, le intenzioni di Intel sono tutt’altro che arrendevoli.

Il 2012 vedrà infatti l’evolversi di due percorsi paralleli, uno dedicato ad aumentare le performance e l’altro a contenere i costi: il primo ci riserverà CPU dual-core fino a 2 GHz anche con radio LTE e HSPA+, per giungere nel 2013 fino all’Intel Merrifield prodotto con un processo costruttivo a 22 nm (la concorrenza, rappresentata dal Qualcomm S4 o dall’Exynos 5 di Samsung, parla di 28 nm); nel campo dei low cost invece rimarremo a frequenze più basse, ma senza per questo rinunciare in ultima battuta alla miniaturizzazione dei 22 nm.

Intel ha già annunciato partnership con Lenovo e Motorola, e date le sue serie intenzioni ci viene solo da chiederci chi altro salirà sul carro di un’azienda il cui nome è sinonimo di CPU.

Fonte: Fonte
intel