chromeotherdevicesmenu

Google Chrome 19 esce dalla beta e porta la sincronizzazione dei tab su tutti i dispositivi

Lorenzo Quiroli -

Ve ne avevamo già parlato il mese scorso quando Google aveva rilasciato la prima beta di Google Chrome, l’ormai celebre browser per pc windows, mac e linux, con la funzione di sincronizzazione dei tab tra tutti i dispositivi (Android compreso, ovviamente).

Ebbene, l’opzione era già presente sull’applicazione mobile per Chrome, ma da oggi sarà possibile utilizzarla anche al contrario, ossia aprendo sul proprio pc le schede dell’applicazione mobile: se utilizzate Google Chrome sia sul vostro computer che sul vostro smartphone o tablet Android potrete subito sperimentare questa nuova novità introdotta da Big G.

Aprendo una nuova scheda sul famoso browser (controllate prima di avere la versione 19 rilasciata da poche ore) potrete vedere in basso una nuova opzione, “Altri dispositivi”, che, se cliccata, vi mostrerà un menù a tendina dove sono presenti le ultime tab aperte su altri pc sincronizzati con il vostro account Chrome, oppure su Chrome per Android (sempre che anche in questo caso abbiate spuntato l’opzione “Sincronizza Chrome” nelle impostazioni).

Eccovi il video tramite il quale Google ha presentato la nuova funzione:

Fonte: Fonte