qualcomm tablet 3d

Qualcomm mostra il primo tablet 3D autostereoscopico

Nicola Ligas

Gli smartphone dotati di 3D autostereoscopico (quello che non richiede occhialini appositi, tanto per capirci) non sono ormai più una novità, sebbene non siano certo una famiglia numerosa, ma i tablet 3D scarseggiano ancor di più, e se parliamo addirittura di tavolette tridimensionali autostreoscopiche fino ad oggi eravamo rimasti a bocca asciutta.

Si tratta di un modello in mostra al CTIA 2012,  creato interamente da Qualcomm a fini di sviluppo, ma non per questo si tratta di un tablet “trascurato”: con l’elevata risoluzione di 1920 × 1200 e la capacità sia di riprodurre contenuti in 3D che di convertire quelli bidimensionali in tridimensionali di certo non passa inosservato. Giudicatelo da soli con il video seguente.

Fonte: Fonte
3dqualcommvideo