ios4

Nuovo importante aggiornamento dell’app di Google+. Su iOS.

Nicola Ligas

Parlare dell’aggiornamento di un’app per iOS ha uno strano retrogusto, ma se la fonte è Vic Gundotra e l’argomento è Google+ faremo un’eccezione, a patto che non ci facciate l’abitudine: iosworld.it deve ancora farne di strada prima di vedere la luce.

Contenuti così coinvolgenti che trasformano il vostro dispositivo mobile in un ricco carosello di beneamate memorie e notizie dell’ultim’ora. Quella è l’esperienza con Google+ alla quale aspiriamo, e le release odierne ci aiuteranno ad avvicinarvici.

È il blog di Google a chiarire meglio le intenzioni dell’azienda in quello che è un aggiornamento che forse non cambierà molto dal punto di vista delle funzionalità, ma promette di essere una piccola rivoluzione sui contenuti, in particolare su come vengono visualizzati: font, profilo, homescreen, overlay, gradienti e altri effetti sono i protagonisti principali, perché non conta solo ciò che condividi ma come lo fai e come poter fruire dei post altrui.

Questo è il “nuovo” Google+ per gli utenti iPhone, che paradossalmente ha visto la luce prima su iOS che su Android: Vic Gundotra ci dice infatti che dovremo aspettare qualche settimana per averlo anche sui nostri dispositivi, con in più altre sorprese aggiuntive.

Stiamo cercando un termine adatto per descrivere questa paradossale situazione, ma per evitare di ricorrere a facili battute sfrutteremo invece una lingua straniera: weird.

Fonte: Fonte
iOS