rovio

Rovio nasconde un anteprima del suo nuovo gioco in un video dedicato ad Angry Birds

Lorenzo Delli -

Replicare il successo di Angry Birds è una vera e propria “Mission: Impossible“, ma se è la stessa Rovio a provarci sono davvero buone le probabilità che si riesca nell’intento. E se fossero già al lavoro sul loro prossimo titolo?

La risposta è si: sembrerebbe proprio che Rovio stia lavorando ad un nuovo titolo che stavolta non ha niente a che vedere con gli uccelli più arrabbiati del mondo dei videogame. Come facciamo ad esserne così sicuri? E’ stata proprio la software house a fornire un indizio sufficientemente concreto dell’arrivo di un nuovo gioco.

Dove? In un video rilasciato proprio da Rovio per celebrare il record di un miliardo (complessivo) di download di Angry Birds, una cifra a dir poco incredibile. Ma non soffermiamoci troppo sul traguardo raggiunto quanto sul nuovo titolo. Per cominciare date un’occhiata al suddetto video:

Avete notato nulla di strano? Che so, magari un ragazzino biondo a fine video, che fa l’occhiolino. E dietro al ragazzino? Avete scorto nulla? Vi aiutiamo con uno screenshot!

Se il trittico sulla destra non vi ha riportato alla mente “The Incredible Machine” abbiamo buone notizie per voi: siete più giovani di noi! Se invece vi siete ricordati delle ore passate a creare reazioni a catena incredibili forse non vederete l’ora di mettere le mani sul nuovo titolo di Rovio (pensavate che avremmo fatto cenno alla vostra età?)!

I colleghi di PocketGamer hanno però notato l’estrema somiglianza sia del ragazzino sia della strana combinazione di oggetti presenti in un titolo purtroppo non molto famoso uscito su iOS nel 2011: “Casey’s Contraptions”.

Il funzionamento del gioco è oltre modo simile al già citato “The Incredibile Machine e ha raccolto ottime valutazioni sia dagli utenti sia dalla stampa specializzata. La software house che l’ha creato era però piuttosto anonima (è un gioco Indie) e non ha venduto un gran numero di copie.

La supposizione che sorge spontanea è che Rovio abbia intenzione di riproporre il titolo (ovviamente con il benestare degli sviluppatori di “Casey’s Contraptions) con una grafica ridisegnata e con alcune modifiche; il titolo che ne verrebbe fuori sarebbe forte del marchio della software house e di un solido background offerto dal preesistente titolo.

Non ci rimane che attendere con pazienza qualche nuovo indizio o direttamente l’annuncio da parte di Rovio stessa dell’arrivo del gioco. Potremmo anche sbagliarci (e con noi tutti i siti specializzati) ma lo sapremo solo nelle prossime settimane…

Fonte: Fonte
angry birdsvideo