instagram

Instagram si arricchisce della funzione “Tilt Shift”

Nicola Ligas

Il gap che separa la versione Android da quella iOS di Instagram va sempre più assottigliandosi e, grazie all’update da poco avvenuto, anche gli utenti del robottino verde potranno sfoggiare una funzione dell’app che gli amici con iPhone conosceranno bene: il Tilt Shift.

Non cercate forzate traduzioni del suo nome perché la spiegazione è più semplice del previsto: si tratta semplicemente di mantenere a fuoco una parte dell’immagine sfocando al contempo tutto il resto.

Nella schermata dei filtri è infatti ora presente un pulsante a goccia nella barra in alto, che ci permette di utilizzare due tipi di sfocatura: con una avremo una selezione circolare della parte da tenere a fuoco, mentre con l’altra sarà un’intera striscia dell’immagine a restare inalterata.

La semplicità d’utilizzo fa si che è più semplice da provare che da descrivere, in ogni caso gli screenshot qui sotto dovrebbero chiarire a sufficienza ogni dubbio residuo e se non fossero sufficienti potete sempre cliccare sul box per scaricare l’app e vederlo con i vostri occhi.

[app]com.instagram.android[/app]