android-agli-inizi

Prima di Android 1.0: il Google Sooner

Lorenzo Quiroli

Il processo tra Google e Oracle ci ha mostrato molti lati sconosciuti di Android che vi abbiamo svelato nei giorni scorsi, come la prima interfaccia per smartphone, quella per tablet e anche quello che sarebbe dovuto essere il primo Google Phone; oggi vi mostriamo, grazie a uno sviluppatore inglese che ha avuto la fortuna di entrarne in possesso, il primo smartphone sul quale Android fu programmato, ossia il Google Sooner.

Facciamo un po’ di cronologia prima di tutto: la prima beta di Android fu rilasciata il 5 novembre 2007, e l’SDK seguì esattamente una settimana dopo; nel video sotto potete vedere il filmato di presentazione, ormai datato, ma che in fondo non può non strappare un sorriso se si pensa ai passi in avanti giganteschi che il robottino verde ha fatto in questi anni:

Ebbene, il Google Sooner in questione era equipaggiato con una build di Android risalente al 15 marzo 2007, un anno e mezzo prima dell’arrivo di Android 1.0 e otto mesi prima del video qui sopra; lo smartphone, di cui vedete alcune interessanti immagini nella galleria che potete trovare alla fine dell’articolo, ricorda molto un Blackberry o i Nokia serie E di quegli anni, ed era prodotto da HTC ed equipaggiato con una CPU OMAP850 senza schermo touchscreen e nemmeno la connessione Wi-Fi.

Fonte: Fonte
video