textspresso

Textspresso: la macchina per caffè comandata da Android

Nicola Ligas

Se siete amanti del caffè e degli SMS, Zipwhip ha ciò che fa per voi: una macchina per caffè automatica che può essere avviata tramite un semplice messaggio spedito dal proprio cellulare, a patto che sia un’Android e abbia l’apposita app installata. E ora diteci che l’idea di svegliarvi al mattino, prendere lo smartphone dal comodino e ritrovarsi il caffè già caldo quando vi sposterete in cucina, non è un’idea allettante?

Zipwhip non è un concorrente della Lavazza, si tratta in realtà di una società di Seattle che opera nell’ambito dei servizi cloud, che ha sviluppato per diletto (e pubblicità) questo originale elettrodomestico; ma non preoccupatevi, se ne volete uno sappiate che ne saranno a breve rilasciati sotto licenza open source sia i progetti che il codice sorgente.

Il video seguente è in effetti piuttosto allettante: tramite un piccolo braccio meccanico la macchina si rifornirà di un bicchiere pulito ogni volta, tanto che la potrete usare anche in un ambiente affollato come quello di un ufficio, inoltre è possibile scrivere le ultime 3 cifre del proprio numero sulla schiuma del caffè, in modo da non confondersi con le tazze altrui.

Textspresso è insomma l’anima di ogni festa, la compagna ideale per gruppi di solerti studenti e il nuovo oggetto del desiderio per tutti gli amanti del cappuccino. Ah, e se volete maggiori informazioni sulle applicazioni di text messaging di Zipwhip vi rimandiamo al sito ufficiale.

Fonte: Fonte
video