Sony Xperia P, prova MWC 2012

Sony Xperia P alle prese con i benchmark

Nicola Ligas

Sarà pure stato rinviato a fine mese, ma il Sony Xperia P, prototipo del mid-level secondo l’azienda nipponica, si avvicina comunque al debutto, e nessuno smartphone può considerarsi battezzato finché non viene sottoposto agli (in)appellabili giudizi dei più noti benchmark, nella fattispecie QuadrantAnTuTu e Nenamark.

Vediamo subito i risultati:

  • Quadrant: 2208
  • AnTuTu: 5325
  • Nenamark: 29,2 fps

 

Tanto per avere un termine di paragone, il vecchio Galaxy S II, che ha un processore lievemente più veloce ma anche una risoluzione di poco inferiore (che quindi lo favorisce nei test grafici), fa registrare cifre nell’ordine dei 4000, 6000 e 50 rispettivamente.

Ciò non significa nulla problematico comunque, Xperia P non punta al vertice e in ogni caso i suoi valori sono in linea con un dispositivo di fascia media odierno, specialmente secondo AnTuTu che è uno dei benchmark più completi, e dovrebbero garantire una buona esperienza d’uso (ma ovviamente ne riparleremo in sede di recensione).

Per completezza riportiamo anche le caratteristiche dello smartphone:

  • CPU 1 GHz dual-core
  • 1 GB di RAM
  • 16 GB di ROM
  • Display da 4 pollici Bravia a 540 x 960 a 275 ppi
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 0,6
  • Batteria da 1305 mAh


Fonte: Fonte
Sony Xperia P

Sony Xperia P

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00