samsung-wake-up

Samsung organizza una “protesta” davanti ad un Apple Store: “svegliatevi!”

Giuseppe Tripodi -

Immaginatevi la scena: andando a spasso per le strade di Sydney passate davanti ad un’Apple Store, quando da un autobus nero escono delle persone vestite di nero con i mano dei cartelli neri e tutti portano alla mela (e ad i suoi utenti) lo stesso messaggio: Wake up!

È successo realmente poche ore fa nel cuore dell’Australia, e dietro a questa finta protesta pare che si celi un’azione di guerrilla marketing mossa da Samsung che, dopo aver insinuato che gli gli Apple user siano pecore, ha voluto creare un po’ di spettacolo per pubblicizzare ancora il lancio del Galaxy S III.
Ad organizzare il tutto ci ha pensato la Tongue, famosa azienda di marketing che a quanto pare si è voluta sbizzarrire con questa campagna.

Non mancano le “testimonianze” della gente del posto, che potete vedere nel video in basso, né un sito apposito:  per l’occasione è stato infatti lanciato il sito Wake Up Australia, dove tutto quel che si può leggere è un countdown che scadrà il 3 maggio, casualmente la stessa data dell’evento di Samsung.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy S III

Samsung Galaxy S III

confronta modello

Ultime dal forum:

video