Dropbox

Dropbox permette di condividere file pubblicamente, anche su Android

Giuseppe Tripodi -

Dropbox, il celeberrimo programma per il cloud storage, ha di recente implementato una nuova comodissima feature: la possibilità di condividere un file tramite link . E, fortunatamente, il team non ha lasciato indietro l’applicazione per Android, aggiungendo questa funzione anche nel software installato nei nostri smartphone.

Gli utenti avanzati potrebbero ribattere: ma dov’è la novità? Dropbox permetteva già da tempo lo share pubblico.
Verissimo, ma mentre nel passato era necessario inserire il file che volevamo condividere dentro una specifica cartella, adesso l’operazione è stata semplificata di molto, in quanto tutto ciò che sarà necessario fare per passare un’immagine o quant’altro ad un amico è cliccare su Get link (o sull’icona con la catenina, dal browser).

Allo stesso modo, tale comodità è stata trasferita anche nell’applicazione Android (quindi aggiornatela al più presto!), dove per condividere qualsiasi file basta cliccare su Share e, successivamente su Copy Link: l’url sarà copiato nella nostra clipboard e basterà incollarlo dove ci pare per mostrarlo a chi vogliamo.

Infine, qualora non fosse chiaro, specifichiamo che questo sharing non consente agli utenti che aprono il link di modificare in alcun modo il file o la cartella condivisa: il massimo che potranno fare sarà scaricare l’oggetto in questione.

Questa feature, che era sicuramente una delle più attese di Dropbox, è stata implementata nel migliore e nel più semplice dei modi: non ci resta, quindi, che complimentarci con il team di sviluppo e sperare che gli utenti abituali apprezzino.

[app]com.dropbox.android[/app]

Fonte: Fonte
Dropbox