motorola-red-logo

I nuovi Motorola avranno processore Snapdragon?

Lorenzo Quiroli

Dopo le prime ipotesi su quello che dovrebbe essere il nuovo Motorola Razr HD, ecco altre indiscrezioni arrivare dagli USA sui processori che equipaggeranno i prossimi smartphone della casa alata, tra cui probabilmente anche in nuovo Razr in alta definizione.

Sul sito GLBenchmark è apparsa una traccia di quello che dovrebbe essere uno dei nuovi modelli della casa di origine statunitense, nome in codice “qinara“; l’immagine (che potete vedere qua) ci rivela che questo dispositivo è dotato di Android 4.0.3, un po’ come tutti i nuovi smartphone in uscita in questo periodo, e di uno schermo con risoluzione 1196×720 (probabilmente tale risoluzione è dovuta alla presenza di tasti virtuali simili a quelli del Samsung Galaxy Nexus).

La vera notizia che questa foto rivela è però il processore Qualcomm’s MSM8960, meglio conosciuto come Snapdragon S4, processore dual-core con frequenza a 1,5GHz, lo stesso processore usato dall’ HTC One XL (ossia la versione LTE dell’HTC One X); questo sarebbe il primo smartphone prodotto con un processore Qualcomm da Motorola, che solitamente utilizza sempre i processore Texas Instruments. E’ possibile quindi che il nome in codice “qinara” possa essere semplicemente la versione LTE del “Vanquish”, ossia il probabile nuovo Motorola Razr HD.

Se Motorola passerà ai Qualcomm solo per questo smartphone o se ne realizzerà un’intera serie non ci è dato saperlo, ma sicuramente la capacità di non rimanere legati allo stesso produttore di hardware è una caratteristica positiva per andare incontro alle esigenze dei consumatori, dunque non ci resta che attendere di vedere con i nostri occhi questi nuovi smartphone.

 

Fonte: Fonte
Motorola Droid Razr HDMotorola Razr HDqualcomm