Google Drive in arrivo la prossima settimana

Tanto tuonò che piovve, recita un vecchio adagio, e in effetti non si può dire che Google Drive arrivi senza farsi precedere da roboanti avvisaglie: ne avevamo parlato per la prima volta un paio di mesi fa e nel corso del tempo sono emersi vai dettagli, tra cui lo spazio a disposizione (5 GB) e anche l’ipotetica data di lancio, che adesso è ufficialmente confermata per la prossima settimana.

Con tutta probabilità dalla metà della prossima settimana potremo collegarci a https://drive.google.com/ per sfruttare il nuovo servizio di BigG, che sarà disponibile per Windows, Mac, Android e iOS. Pare infatti che l’essere multi-piattaforma sia una caratteristica ben scolpita nei suoi geni, sebbene non abbiamo i dettagli circa la sua precisa implementazione sui vari sistemi.

Confermati anche i 5 GB gratuiti, ovviamente aggiornabili a pagamento, ma per le tariffe esatte dovrete aspettare l’apertura del sito.

Sembra inoltre che i colleghi di TechCrunch siano riusciti addirittura a mettere le mani sull’app stessa, che però al momento rivela ben poco essendo “Google Drive non ancora abilitato per il tuo account“.

In ogni caso sembra che il tempo delle speculazioni stia per giungere al termine e tra poco sapremo quanti e quali motivi ci avrà dato Google per abbandonare il fedele Dropbox, o chi per lui. E voi siete pronti a cambiare il vostro servizio di cloud storage o le vecchie abitudini sono dure a morire?

FONTE FONTE