Il Play Store che elude le restrizioni per paese

A chi non è capitato mai di trovare un’applicazione ma non poterla scaricare a causa delle restrizioni territoriali? Due utenti della community di XDA, Deeco7 e xinfinityoO, hanno deciso di risolvere il problema pubblicando due diverse versioni dell’apk di Google Play, modificate affinché possano eludere le famose restrizioni che ci impediscono di scaricare alcune applicazioni che spesso sono disponibili solamente negli USA (ad esempio Google Music).

L’applicazione è compatibile con Android 2.2 e le versioni successive, anche se ancora sono presenti dei bug che ne provocano l’improvvisa chiusura. L’app si installa direttamente da file manager, senza bisogno di utilizzare adb e senza la necessità di avere i permessi di root sul proprio dispositivo.

La versione dell’applicazione che è stata modificata è l’ultima rilasciata da Google, cioè la 3.5.16, e potrete scaricarla direttamente dal thread di XDA.

FONTE FONTE