multi_1

Multiponk! Divertimento multi giocatore assicurato [Recensione]

Lorenzo Delli -

Non siamo soliti recensire giochi semplici ed immediati come Multiponk ma, in questo caso, ci siamo lasciati andare e abbiamo deciso di parlarvene un po’ più in dettaglio.

Specifichiamolo subito: il gioco non è uscito ora sul Play Store e abbiamo già avuto occasione di parlarne brevemente a Dicembre. Abbiamo colto l’occasione per recensirlo visto lo sconto a cui è soggetto in questi giorni: fino al 10 Aprile infatti il prezzo dell’applicazione rimarrà scontato a 0,99€, un prezzo davvero equo per ciò che il gioco ha da offrire.

Il tipo di gioco non si presta ad una recensione troppo dettagliata in cui dilungarsi su grafica, sonoro, gameplay o altre caratteristiche. Come abbiamo già detto il punto di forza di Multiponk è proprio la semplicità. E la modalità multigiocatore ovviamente, ma ci torneremo tra poco.

Multiponk fonde elementi di molti tipi di gioco, dai Pinball ai Wall Breaker: controllerete un pad tramite lo swype su schermo in una zona ben precisa, zona che non si sovrapporrà con il campo di gioco. Tramite il pad dovrete impedire che una sfera di acciaio finisca nella sezione vuota posta sotto la vostra parte.

Fin qui niente di innovativo; man mano che giocate però raccoglierete, tramite la sfera, dei power up (sempre stile wall breaker) che cambieranno la dimensione della pallina, la sua velocità, la dimensione del pad o altri bonus / malus di vario genere. Non solo, in mezzo al campo da gioco si alterneranno degli ostacoli che faranno rimbalzare la sfera proprio come in un flipper, rendendo più difficile la previsione della traiettoria della pallina.

Inoltre ai lati della vostra zona di gioco ci saranno delle sezioni che, se toccate dalla sfera, reagiranno sparandola via. Sono ben 11 i power up con diversi effetti di cui vi parlavamo prima e tramite essi la pallina potrà assumere 5 tipi diversi di dimensione. Tra i malus in cui potreste incorrere trovate la tempesta: vi troverete la proverbiale nuvola di Fantozzi in mezzo allo schermo e vi farete logicamente prendere dal panico perché non riuscirete a capire dove diavolo sta andando la sfera.

Se già di per se giocare contro l’intelligenza artificiale può risultare divertente, aspettate di sfidare i vostri amici! La caratteristica che ci ha infatti spinti a parlarvi più nel dettaglio di Multiponk è proprio questa: l’architettura dello spazio di gioco è ottimizzata in modo da permettere, su smartphone, un testa a testa con un vostro amico! Noi lo abbiamo testato proprio ieri sera sul nuovo HTC One X (vi siete persi l’unboxing? Malissimo, correte a vederlo!), che ben si presta al gioco per via del suo display da 4,7″.

Ma non finisce qui: sui tablet è possibile giocarci in 4 persone! Molte persone, non avendo letto la descrizione dell’applicazione, hanno valutato negativamente l’applicazione accusando l’impossibilità di giocarci appunto in 4 giocatori; naturalmente vi è scritto (in inglese) che la modalità per 4 è dedicata esclusivamente ai tablet Android. A discapito comunque di queste recensioni negative, la valutazione del gioco ha raggiunto le 4,2 stelle, a riprova di ciò che vi stiamo dicendo dall’apertura dell’articolo.

Le sfide multigiocatore sono improntate sulla sopravvivenza: meno sfere cadranno dalla vostra parte più probabilità avrete di vincere la partita. Naturalmente l’interfaccia di gioco vi fornirà informazioni a riguardo del numero di vite che vi rimarranno prima di perdere. Il motore grafico è curato ed è ottimizzato per le alte risoluzioni e anche il motore fisico ha da dire la sua: è infatti possibile dare effetti particolari a seconda dei colpi di pad alle sfere e i rimbalzi sono realistici e non casuali.

Concludendo: non assegneremo un voto a Multiponk; il nostro articolo è volto solo al consigliarvi l’acquisto del gioco: visto che molti di voi ci penseranno anche più di due volte per spendere soldi in un gioco semplice come questo, volevamo offrirvi un’opportunità per valutarne le potenzialità in dettaglio. E vi assicuriamo che “il gioco vale la candela“; specialmente se amate divertirvi con i vostri amici, magari anche per spezzare una serata noiosa divertendosi qualche minuto a colpi di sfere.

Vi lasciamo dunque con il box per il download e con il video trailer rilasciato proprio dagli sviluppatori del gioco. Buon divertimento!

[app]net.fingerlab.multiponk[/app]

video