Papyrus

Papyrus, sfruttare il pennino al 100%

Lorenzo Moscatelli

 

Chiamatelo come volete, penna, pennino o stilo, quel che è certo è che questo piccolo strumento è sempre più indissolubilmente coeso al mondo Android. Lo possiamo trovare di ogni dimensione e accompagnato sia da smartphone, uno su tutti il plurivenduto Samsung Galaxy Note, sia da tablet, come l’HTC Flyer. Era quindi solo questione di tempo perché al pennino venisse dedicata un’apposita applicazione.

Ci ha pensato Steadfast Innovation, con la beta di Papyrus lanciata ieri. Anche se tecnicamente è possibile utilizzarla con le dita, Papyrus è stato appositamente studiato per un uso attraverso lo stilo. L’app può essere considerata come la versione professionale della solita app di sistema creata per prendere appunti. Essa sfrutta a pieno l’interfaccia dei tablet Android, rendendo la scrittura molto più semplice. Sono inoltre disponibile delle gesture, realizzabili tramite pennino,  per velocizzare le operazioni. Una volta completati, i nostri appunti potranno essere condivisi tramite mail o utilizzando Evernote, oppure salvati come documenti PDF.

Papyrus supporta device Htc quali HTC Flyer, HTC EVO View 4G e HTC Jetstream, ma anche il Lenovo ThinkPad tablet. Purtroppo non è ancora stato ottimizzato per il Galaxy Note e la sua S-Pen, dato che l’app è avviabile solo per device con HoneyComb o ICS. Gli utenti di altri tablet Android potranno comunque utilizzare Papyrus, attraverso un qualsiasi stilo reperibile in ogni negozio di elettronica. Questi ultimi però non potranno usufruire della sensibilità di pressione.

Qui sotto il link e qr code a Papyrus Beta sul Play Store e una dettagliata galleria.

Fonte: Fonte
HTC Flyer

HTC Flyer

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Samsung Galaxy Note

Samsung Galaxy Note

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
evernotesamsung galaxy note