Google Drive

Rumor: Google Drive ad aprile?

Giuseppe Tripodi -

La parola “rumor” nel titolo ci esonera da qualsiasi eventuale malcontento, ma a giudicare dalle voci online pare proprio che il servizio di cloud storage di BigG potrebbe essere lanciato il prossimo mese.

Chi ci segue si ricorderà di quando, il mese scorso, abbiamo pubblicato il primo possibile screenshot: da allora le informazioni non sono aumentate di molto, se non per un dettaglio tutt’altro che irrilevante: lo spazio a nostra disposizione.
Sebbene questa sia l’ennesima notizia da prendere con le pinze, rimbalzano nell’etere le parole di 1GB, che potrebbe essere l’ampiezza dell’account gratuito, sebbene ci sarà la possibilità di ampliarlo pagando.

Questo, comunque, sarebbe abbastanza strano, visto che la quantità di dati accumulabili su Gmail è nettamente superiore: si spera almeno in 2GB per far concorrenza all’agguerrito Dropbox.

Ma considerando l’enorme quantità di servizi di cloud storage (che noi vi abbiamo riassunto per comodità in questo articolo!), cosa dovrebbe spingere gli utenti a scegliere l’alternativa made in Google?
A quanto pare saranno le API a fare la differenza: non ci è ancora dato sapere in che termini, ma pare che a Mountain View si concentreranno molto per il supporto agli sviluppatori.

Dopo tutte queste parole e la speranza di poter testare al più presto Google Drive, non ci rimane (purtroppo) che invitarvi all’attesa: continuate a seguirci, vi faremo sapere quando ci saranno ulteriori novità!

Fonte: Fonte