htc wind

HTC Wind: un dual-sim per la Cina

Nicola Ligas

HTC dimostra una certa attenzione per il mercato cinese: dopo la serie Dragon veniamo ora a sapere di un nuovo modello, nome in codice T328w, o se preferite HTC Wind, che ricorda in qualche modo il più performante One S, vantando al contempo l’alloggiamento per due SIM.

Lo smartphone si colloca comunque nella fascia media, con CPU single-core da 1 GHz, 512 MB di RAM, display da 4 pollici Super LCD WVGA (480×800), fotocamera da 5 megapixel con LED flash.

Il sistema operativo è Ice Cream Sandwich, mentre la Sense è presente con il numero di versione “4a“, ma non sappiamo con esattezza che differenze ci siano con quella vista su HTC One X e One S: sarebbe interessante capire poi se si tratti o meno di un software maggiormente compatibile con la precedente generazione di smartphone HTC, dato che la Sense 4 “pura” non lo è, almeno a detta della stessa azienda.

Il costo è di 315$, circa 235€, ma non abbiamo notizie di una sua vendita fuori dai confini cinesi, sebbene il telefono dovrebbe essere in grado di sfruttare anche la banda HSPA europea.

Fonte: Fonte