macchina volante leonardo

Human Birdwings: le ali pilotate da un Wildfire S

Nicola Ligas

Volare è da sempre uno dei sogni più ricorrenti nella storia dell’uomo: dal mito di Icaro fino alle futuristiche invenzioni di Leonardo da Vinci, librarsi nel cielo con le proprie ali è ancor oggi un mito irraggiungibile. Fino ad un certo punto in realtà, perché un ingegnere olandese, Jarno Smeets, ha passato gli ultimi otto mesi a mettere a punto una macchina volante, il cui battito d’ali è pilotato da un HTC Wildfire S e dal controller della Wii.

Non fatevi ingannare dal gran starnazzare di Jarno, in realtà non è il movimento delle sue braccia a far sbattere le grandi ali che lo alzano in volo, è infatti qui che entrano in gioco i due dispositivi citati: il controller Wii ed il Wildfire misurano l’accelerazione ed altri fattori e li trasmettono ad una serie di motori e servomeccanismi che azionano le ali.

Il risultato è un volo di qualche centinaio di metri a una ventina di metri dal suolo, ma scommettiamo che molti di voi sarebbero più che disponibili a fare un’analoga prova.

Video a seguire e maggiori dettagli tecnici alla fonte.

Fonte: Fonte
HTC Wildfire S

HTC Wildfire S

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
htc wildfire svideo