Exynos quad-core sul Galaxy S III, parola di John Doe

Un dirigente, ovviamente anonimo, di Samsung avrebbe confermato a Korea Times che il futuro e chiacchieratissimo Galaxy S III avrà effettivamente un processore quad-core della serie Exynos con radio LTE e WCDMA.

Il confine tra la veridicità o meno di una simile informazione sta tutto nella fiducia che riponete in una fonte ignota, anche perché non c’è alcun tipo di prova né ad avvalorare né a smentire tali affermazioni.

Sinceramente non saremmo così sorpresi di trovare un quad-core sul nuovo dispositivo di punta di casa Samsung, considerando che sia HTC che LG hanno già annunciato modelli con Tegra 3 a bordo.

L’azienda coreana dal canto suo sembra ormai decisa a produrre in proprio i suoi chip di punta ed abbiamo già visto quali sono le soluzioni quad-core della famiglia Exynos: quello ad alimentare il Galaxy S III in particolare dovrebbe essere il SoC 4412, con processo costruttivo a 32 nm e basato su architettura ARM Cortex-A9. Il ben più potente 5450 (con Cortex-A15 a 28 nm) è probabilmente destinato ad usi futuri, purtroppo.

E con questo abbiamo concluso la dose quotidiana di rumor sul Galaxy S III. Non dubitiamo di riparlarne a breve.

P.S. per chi si chiedesse chi è John Doe

Samsung Galaxy S III

Ultime dal forum

28-07-2014 - 12:39
28-07-2014 - 09:21
24-07-2014 - 19:35
FONTE FONTE