Google-Patent-Ringback-Tone-Ads

Google ottiene un brevetto per la pubblicità in chiamata

Nicola Ligas

Avete presente il tono che udiamo quando effettuiamo una chiamata? Che ne direste se al suo posto ci fosse invece un’invitante voce pubblicitaria? In pratica il vostro telefono anziché avvisarvi sonoramente dell’avvenuta connessione vi darebbe alcuni consigli per gli acquisti. La contropartita? Più li ascolti, più ti pagano.

In tema di pubblicità Google non è secondo a nessuno, avendo in pratica costruito il suo intero “impero” su essa, quindi il fatto che abbia brevettato quanto vi abbiamo appena descritto non ci stupisce più di tanto. Resta da vedere se e come il servizio sarà attivato e quanto sarebbe il suo effettivo benefit, in termini monetari, per gli utenti: quanto vale per voi una pubblicità che vi accompagni ad ogni chiamata? La considerata troppo intrusiva e quindi non l’ascoltereste a prescindere?

Quel che è certo è che a volte la parodia supera la realtà, o viceversa, perché il celebre canale satirico The Onion (da cui Onion Movie, da vedere!) aveva già predetto tutto ciò qualche anno fa

Fonte: Fonte
video