TxTVideo

TxTVideo, ottima app per la consultazione dei teletext

Giuseppe Tripodi

Su internet ormai si può reperire qualsiasi genere di informazione, ma molti italiani sono particolarmente legati ad uno strumento che utilizzano sin dalla loro infanzia: il Televideo.
Se perciò siete membri della folta schiera per la quale sapere cosa c’è stasera in TV significa digitare 505, questa è l’app per voi.

Di applicazioni simili sul Google Play ce ne sono tante, ma abbiamo scelto di parlarvi di TxTVideo per alcune funzioni che lo fanno stanziare tra tutti gli altri software concorrenti: per prima cosa supporta diversi teletex, infatti cliccando su Canale è possibile scegliere tra il Televideo nazionale e quello delle singole regioni italiane, ma possiamo anche visualizzarne anche alcuni esteri (svizzero, tedesco e spagnolo).

Inoltre, TxTVideo ci consente di passare da una pagina all’altra semplicemente “sfogliando” col dito e di cliccare sui numeri  piuttosto che doverli reinserire ogni volta per cambiare facciata.
Dulcis in fundo, dalle opzioni abbiamo la possibilità di attivare o meno il prefetching, che caricherà in anticipo le pagine adiacenti a quella che stiamo visitando, eliminando i tempi d’attesa.

Insomma, per un’app tanto semplice come un visualizzatore di teletex dobbiamo riconoscere che TxTVideo è veramente completo: se decidete di provarlo, non mancate di farci sapere cosa ve ne pare!