samsung-film-layer-630x596

Samsung brevetta un metodo per visualizzare immagini su tutta la superficie di un dispositivo

Nicola Ligas

Samsung non ha solo display flessibili in serbo per il 2012 in materia di schermi ed immagini, dato che ha appena richiesto di brevettare un originale sistema chiamato “smart device skins”, una tecnologia che sarebbe in grado di estendere il display anche sui lati e sul retro del terminale.

In pratica il dispositivo intero diventerebbe atto a visualizzare contenuti, grazie all’aggiunta di una “pellicola” installabile sopra il device, lasciando degli opportuni fori per fotocamera, pulsanti, ecc, un po’ come fanno le attuali cover per cellulari.

In qualche modo questo strato superficiale sarà collegato al display vero e proprio (ma non sappiamo come) e dovrà anche essere alimentato (di nuovo, non conosciamo i dettagli), il che lascia ampi margini di critica a seconda di come verrà implementato.

La buona notizia è che dovrebbe trattarsi di una tecnologia vendibile, nel senso che non equipaggerà solo i modelli di Samsung, ma l’azienda la distribuirà probabilmente come un vero e proprio accessorio.

Siccome i dettagli sono piuttosto nebulosi, sarebbe avventato lanciarsi in premature grida di entusiasmo, ma è innegabile che la cosa di per sé nasconde fascino e molte potenzialità; per averne una parziale dimostrazione potete dare un’occhiata al seguente video, che mostra un concetto simile a quello proposto da Samsung, ma sviluppato da Nokia.

Fonte: Fonte
brevetti