paladog_1

Paladog, un nuovo Defense Game disponibile su Google Play

Lorenzo Delli

Paladog rientra in quel genere di giochi che deve il suo successo proprio alle piattaforme mobile; purtroppo, data la mole di titoli che sfrutta questo genere di gameplay (vedi ad esempio Cartoon Wars) è facile scadere nel banale. Fortunatamente, Paladog, grazie alla grafica simpatica e colorata e alla simpatia dei personaggi, si distingue leggermente dai suoi diretti avversari.

Il protagonista, come avrete intuito dal titolo, è un cane paladino, e non crediate che gli autori del gioco non abbiano giustificato la presenza di animali senzienti! Il gioco è infatti ambientato in un futuro lontano in cui gli umani sono stati annientati dal non molto benevolente Dio, a causa del loro comportamento avido e egoista. Successivamente sono stati proprio gli animali ad evolversi, costruendo un mondo di pace e prosperità; e qui entra in gioco il diavolo che visto il clima di pace e serenità decide di invadere la terra con i suoi scagnozzi. Ed è qui che arriva Paladog, l’unico combattente della razza animale disposto ad affrontare la specie demoniaca.

Il gameplay fonde elementi tipici dei giochi di ruolo (gestione dei livelli e delle abilità  e gestione dell’inventario) con quelli tipici dei Tower Defense, con la differenza sostanziale che sarete voi ad attaccare i castelli nemici. Dovrete usare una combinazione di oggetti, magie e truppe (animalesche) da voi evocate, gestendo mana, cibo (per le evocazioni) e la vita del vostro Paladog, che a differenza delle truppe attaccherà solamente con le magie.

Due le versioni di gioco: una Lite di prova, con un intera serie di schemi per testare ampiamente il prodotto, ed una a pagamento, al costo di 1,51€. La versione a pagamento, oltre a tutti gli schemi di gioco, offre una campagna alternativa con un personaggio, sempre canino, votato all’oscurità e alla magia nera.

video