Google Play

Google Play: presto forse anche riviste, quotidiani, audiolibri e show televisivi

Emanuele Cisotti

Google Play è sulla bocca di tutti: un sistema unificato che permette di scaricare applicazioni per Android, acquistare musica e anche film. Cosa potrebbe impedire quindi all’azienda di espandere questo brand i nuove direzioni?

I rumors dell’ultima ora vorrebbero che Play possa presto racchiudere sotto il suo nome anche riviste, quotidiani e anche audiolibri. Non viene esclusa anche la possibilità che a questa triade ex-cartacea si possano aggiungere anche gli show televisivi, anche in virtù del dominio googleplaytv.com registrato da Google.

Questa possibilità potrebbe avere senso anche nell’ottica di un possibile Google Play Tablet da 7 pollici ad un prezzo stracciato, che andrebbe anche in diretta concorrenza con l’Amazon Kindle Fire, primo fornitore negli stati uniti di ebook.

Cos’altro Google potrebbe racchiudere dentro Play?

Fonte: Fonte