HTC One X e One S sotto i benchmark

Il Mobile World Congress di quest’anno si è appena concluso e due dei grandi protagonisti sono stati i nuovi smartphone di casa HTC, precisamente One X e One S. Delle loro caratteristiche tecniche ne abbiamo già ampiamente discusso, perché non vedere quindi come si comportano sotto stress?

Qui in redazione non siamo grandissimi fan dei benchmark, ma qualche numero di riferimento può sempre fare comodo: per questo motivo vi riproponiamo i video ed i valori che i due device dell’azienda taiwanese hanno riportato durante il test con diversi software, in particolare  Quadrant e Nenamark2.

Ci si potrebbero aspettare delle cifre più alte dallo One X che monta un processore quad-core Tegra 3, ma a ben pensarci non c’è poi da stupirsi molto se i risultati dello One S (dual core con processore Qualcomm S4) sono così elevati: un ruolo fondamentale, infatti, lo giocano anche le dimensioni del display e la risoluzione.
Il primo dei due, con il suo schermo da 4,7” a 1280 x 720  deve elaborare il 78% in più di pixel del suo fratellino, con un 4,3”  a960 x 540: tutto ciò comporta un lavoro estremamente maggiore nei test (specialmente per la grafica 3D!) e quindi ecco spiegati i risultati inferiori.

Studiate i numeri, guardate i video e poi diteci: anche alla luce di questi test, avete già deciso quale sarà il vostro prossimo Android?

HTC One X

  • Quadrant: 4,560
  • Linpack: 62
  • AnTuTu: 10,112
  • Nenamark2: 52.0 fps

 

HTC One S

  • Quadrant: 4,828
  • Nenamark2: 60.6 fps

Ultime dal forum

27-11-2014 - 19:06
29-09-2014 - 13:21
25-09-2014 - 10:57
FONTE FONTE