AIDE (1)

AIDE: l’app Android per compilare app per Android

Nicola Ligas

Ci lamentiamo spesso di come le app per tablet Android debbano diventare più “produttive”, ebbene AIDE (Android Java IDE) è senz’altro un notevole passo in tal senso, sebbene risulterà di interesse solo per gli sviluppatori in ascolto, che potranno compilare le proprie app anche sul fidato tablet Android (ma nulla vieta di usare anche uno smartphone).

Sebbene l’utilizzo su Galaxy S II (come mostra il video a fine articolo) possa suscitare qualche perplessità, un tablet dotato magari di tastiera fisica (ovvio pensare al Prime, ma basta acquistarne una per qualsiasi altro modello) è il compagno ideale di AIDE, che è un vero e proprio ambiente di sviluppo: avremo quindi un editor piuttosto completo per la modifica del codice (supporta il completamento automatico, l’evidenziazione della sintassi, il controllo di errori in real-time, ecc.) e potremo così compilare ed eseguire con facilità i nostri apk direttamente da Android. AIDE è inoltre pienamente compatibile con i progetti di Eclipse, rendendo quindi semplice il passaggio dall’uno all’altro.

Dulcis in fundo: non sono richiesti i permessi di root e l’app è gratuita. Vi lasciamo dunque con il video cui accennavamo ed alcune immagini dimostrative, mentre gli sviluppatori in ascolto vorranno senz’altro dirigersi subito al box a fine articolo con il link per il download dal Market. Qualcuno di voi pensa di utilizzare AIDE?

Fonte: Fonte
video