google tv

Vendute finora non più di un milione di Google TV

Nicola Ligas

Non sono dati di vendita ufficiali quelli che riportiamo nel titolo dell’articolo, ma il risultato di una stima basata sul fatto che nessuna app per la Google TV (incluse quelle più basilari per la piattaforma, come Youtube) è stata scaricata dall’Android Market su più di un milione di dispositivi. Detto in altri termini sembra proprio che in circolazione non ci siano più di un milione di apparecchi in tutto il mondo e con questo ci riferiamo ai circa 18 mesi di vita della smart TV di Mountain View.

Sebbene sia possibile che qualcuno acquisti una Google TV senza avvalersi poi di un collegamento ad internet e soprattutto di YouTube o di guide TV ed altre app simili, l’ipotesi appare alquanto improbabile, tenuto conto che l’app più popolare è Napster, che vanta circa 900000 utenti

A questo punto la domanda è semmai se il bicchiere vada visto mezzo pieno o mezzo vuoto: la versione 2.0 della piattaforma è arrivata solo lo scorso novembre e non sappiamo con esattezza come siano andate le cose da allora, inoltre nuove partnership sono state annunciate nel frattempo con nomi piuttosto illustri (Samsung, LG, Sony e Vizio), ma sia all’MWC non abbiamo registrato alcuna novità in merito ed in tempi d’incertezza il silenzio è una risposta un po’ inquietante.

La Google TV non è esattamente un progetto marginale, di quelli che se falliscono lasciano proprio indifferenti: senza offese per nessuno, ma se Orkut non sfonda la maggior parte degli utenti forse nemmeno lo saprà, ma se una piattaforma del genere venisse lanciata e poi ritirata (è un’ipotesi come un’altra) il danno d’immagine oltre che economico non sarebbe proprio indifferente. E se debacle dev’essere, speriamo almeno che prima arrivi ufficialmente in Italia.

Fonte: Fonte