AlarmWeather: la prima sveglia basata sul meteo

Il mondo che custodisce il market Android è sicuramente quanto di più variegato ci sia nel suo genere, per questa ragione gli sviluppatori devono davvero spremersi le meningi se vogliono offrire ai propri clienti qualcosa che non sia già stata fatta. E’ il caso di AlarmWeather, una sveglia con delle caratteristiche interessanti.

Quante volte ad ognuno di noi è capitato di alzarsi la mattina e scoprire di avere la porta bloccata dalla neve? In queste ultime settimane molti italiani hanno sofferto di questo problema a causa di un clima piuttosto aggressivo, a farne le spese sono specialmente i lavoratori che timbrano il cartellino o gli studenti che, non potendo pianificare gli impedimenti fisici causati dalla natura, puntano le loro sveglie mattutine secondo le abitudini individuali.

Lo sviluppatore Framentos, che verosimilmente può aver sperimentato una condizione similare, ha ben pensato di creare una sveglia intelligente per smartphone Android in cui non siamo noi a decidere quando svegliarci, ma le condizioni metereologiche. L’utente dovrà solo specificare orari differenti a seconda del clima: se fa caldo e c”è il sole suonerà alle 8:30 mentre se sono previste nuvole anticiperà di una buona mezzora, per andare ancora indietro in caso di temporali o grandi nevicate.

In tal modo non sarà più necessario fare tutto di fretta se la giornata non ci permette di andare al lavoro in motorino e dobbiamo al contrario affrontare il traffico cittadino in automobile.

Il simpatico video realizzato per l’occasione chiarisce ulteriormente l’utilità del software cui sicuramente va il nostro plauso per l’originalità.