DSC01151

ZTE Nova 4.0, Mimosa X e Mimosa Mini, la nostra anteprima MWC 2012

Lorenzo Delli

Anche l’azienda cinese ZTE ha avuto da dire la sua alla fiera di Barcellona (pensate che il laccettino a cui era agganciato il pass di accesso recava il marchio proprio di ZTE) e non solo in ambito Android; i nostri test hanno visto come protagonisti tre terminali: il Mimosa X, il Mimosa Mini e il Nova 4.0.

ZTE Mimosa X

Sicuramente uno dei migliori smartphone presentati da ZTE: schermo da 4.3″ qHD (risoluzione 540×960), 4 GB di memoria interna espandibile tramite microSD, 1 GB di RAM, processore Tegra 2 da 1.2 GHz, speaker Dolby Digital e, duclis in fundo, Android 4.0 ICS. Troviamo inoltre una fotocamera posteriore da 8 MPx con autofocus e led flash ed una frontale da 0.3 MPx. Purtroppo l’esemplare da noi testato non era dotato di ICS ma viste le caratteristiche hardware sopra elencate il sistema aggiornato risulterà sufficientemente fluido. Buoni i materiali di costruzione ma bisogna ammettere che il retro del dispositivo ricorda molto i dispositivi Samsung.

ZTE Mimosa Mini

La versione mini del Mimosa visto prima è uno smartphone di fascia bassa e sarà venduto sicuramente ad un prezzo concorrenziale. Le dimensioni sono ridotte ed il display ne è la riprova: “appena” 2.8″ QVGA (risoluzione 240×320); troviamo inoltre 256 MB di RAM, 200 MB di memoria interna (fa strano parlare di MB dopo tutti i dispositivi testati) e una fotocamera posteriore da 3.2 MPx. Nota positiva: uscirà con ICS.

ZTE Nova 4.0

Purtroppo di questo smartphone non abbiamo molte informazioni. Lo abbiamo si provato con mano ma la scheda tecniche dello smartphone stesso era priva dei dettagli più interessanti. Bisogna dire però che tra gli smartphone da noi provato era l’unico già dotato di Android 4.0 Ice Cream Sandwich, privo di alcuna personalizzazione da parte di ZTE. Il sistema era sufficientemente fluido, sicuramente non uno dei più veloci da noi provati, ma comunque apprezzabile. Tramite la scarna scheda tecnica siamo riusciti a trovare informazioni sulla fotocamera, 8 MPx con led flash, e sistema HDVoice per una miglior qualità delle chiamate.

Purtroppo non abbiamo informazioni a riguardo di prezzi e disponibilità sul suolo europeo dei tre dispositivi da noi testati, ma è molto probabile che lo ZTE Nova 4.0 non arriverà mai sul mercato italiano.

MWCmwc 2012video