Beats Audio anche su Gingerbread grazie a xda

Al di là di cuffie ed auricolari, che potete benissimo acquistare separatamente, l’esperienza Beats Audio sui dispositivi HTC consiste in una tecnologia audio proprietaria volta ad esaltare le funzionalità sonore degli stessi, che è stata prontamente estratta da fuss123, ovviamente membro della community di xda-developers.

Tramite reverse-engineering dell’app di Beats Audio, che in buona sostanza è un equalizzatore di alto livello, è stato possibile racchiuderla in uno zip installabile su qualsiasi ROM basata su Gingerbread, stock o custom che sia: il risultato dovrebbe essere un suono più naturale e chiaro con bassi più profondi, sebbene sia difficile descriverlo a parole ed in parte dipenda anche dal dispositivo stesso.

L’installazione avviene tramite recovery: scaricate il pacchetto compresso dal topic ufficiale e installatelo avendo magari cura di fare un backup preliminare, in fondo né noi né lo sviluppatore ci assumiamo responsabilità in merito. Se tutto andrà bene al successivo riavvio avrete l’app di Beats Audio pronta all’uso.

I dispositivi Honeycomb ed Ice Cream Sandwich sono al momento esclusi dai giochi, anche perché prima della serie One di HTC non c’erano in commercio terminali con Android 4 e Beats Audio, quindi il reverse-engineering è stato effettuato su versioni precedenti del software: speriamo che con l’arrivo dei nuovi telefoni questo problema di incompatibilità possa essere ovviato.

In ogni caso non aspettatevi per forza chissà quale cambiamento, al riguardo le parole di fuss123 sono piuttosto chiare: “se pensate che non ci siano miglioramenti non spammate questo thread, andate da Beats Audio e parlate con loro. Penso che ad un certo punto beats audio sia solo una strategia di marketing“.

FONTE FONTE