MAGIX Camera MX

MAGIX Camera MX, ottima alternativa all’app della fotocamera

Nicola Ligas

Ogni smartphone Android ha la sua fotocamera, ed ogni smartphone Android ha la sua applicazione per utilizzare quella fotocamera; se però non siete soddisfatti dell’app inclusa nel vostro telefono, vale sicuramente la pena dare un’occhiata a MAGIX Camera MX, un software gratuito che la sostituirà in tutto e per tutto, mettendo a vostra disposizione tante utili funzioni in più.

Oltre a scattare immagini avremo infatti tutta una serie di filtri utili ad abbellirle e a dal loro nuova vita: si parla di 15 filtri e di una funzione di auto-miglioramento, quindi non una quantità esagerata, ma spesso è meglio abituarsi a pochi ma funzionanti piuttosto che a molti e confusionari; li potremo applicare sia prima di scattare la foto, per vedere se un particolare effetto rende bene o meno, che sulle immagini già catturate.

Nell’app sono infatti compresi anche un media manager, che funziona da galleria e da editor, ed il MAGIX Album Online, che ci mette a disposizione 500 MB di spazio per archiviare le nostre foto online e creare così il proprio album sempre raggiungibile in rete.

Tra i punti a favore dell’app segnaliamo la presenza dell’icona “One Shot” che, una vota premuta, avvierà subito la fotocamera, metterà a fuoco il soggetto inquadrato e scatterà una foto, tutto nel più breve tempo possibile e senza altra interazione da parte nostra.

Tra i difetti segnaliamo il fatto che se avviate l’app in modalità One Shot e se scegliete come dimensione della foto una canonica 4:3, sui display a 16:9 prima dello scatto vedrete l’immagine allungata anziché con delle opportune bande nere, perché in tale modalità esse non compaiono; al contrario, se avviate MAGIX Camera normalmente non ci sono problemi.

L’applicazione è disponibile gratuitamente sul Market e date le sue indubbie qualità non esistono molte scuse per non provarla: forse non diventerà la vostra prima scelta a prescindere, ma l’opzione One Shot è indubbiamente funzionale ed i filtri regalano spesso quel tocco in più che non vi costringerà a ricorrere ad ulteriori applicazioni.  Se non foste convinti potete dare un’occhiata anche al video qui sotto che ne illustra brevemente il funzionamento.

video