latino by scuolazoo

Le versioni non sono più un problema con Latino by ScuolaZoo

Giuseppe Tripodi -

Partiamo dal presupposto che copiare è estremamente sbagliato e che la scuola è fatta per apprendere e non per tirare avanti grazie a trucchetti più o meno ingegnosi: di questo ne siamo tutti seriamente convinti.
Tuttavia, chi ha studiato latino si sarà trovato, almeno una volta nella vita, davanti ad una versione della quale proprio non si riesce a capire assolutamente nulla, nemmeno chi sia il soggetto: ed è in questi casi che arriva in soccorso Latino by ScuolaZoo.

L’applicazione, realizzata in collaborazione e per volere del celeberrimo sito, racchiude in sé più di 6000 versioni tradotte consultabili offline: subito dopo aver avviato il software, è possibile digitare alcune parole per effettuare una ricerca tra tutti i testi disponibili.

Ci verrà restituita una lista di possibili risultati: tappando su quello desiderato, potremo leggere l’intero brano in latino ed il libro da cui è tratto per verificare che corrisponda al nostro e, cliccando il tasto “Traduci!”, otterremo istantaneamente la traduzione in italiano.

Dulcis in fundo, molto simpatica anche la funzione “Professore!” che nasconde l’applicazione e fa comparire al suo posto un orologio digitale: per uscire da questa modalità dovremo tracciare col dito un cerchio nella parte alta dello schermo.

Come dei vecchi saggi, vi raccomandiamo nuovamente di non abusare di quest’applicazione, ma è pur vero che dalla scuola ci siam passati tutti (anche se noi non avevamo strumenti simili!) e sappiamo che un appiglio in caso di difficoltà è sempre utile!