asus_eee_pad_memo_171_eprice_1

ASUS Eee Pad MeMo 171 e 370T: facciamo il punto.

Nicola Ligas

Allo scorso CES di Las Vegas è riapparso il MeMo di Asus, tablet dal destino alquanto altalenante, che ormai ci eravamo quasi rassegnati a non vedere mai in Italia: nella fiera statunitense c’erano invece ben due modelli Eee Pad MeMo 171 ed Eee Pad MeMo 370T. Vediamo dunque cosa sappiamo della loro sorte.

Il 370T sarà disponibile anche da noi nella versione WiFi-only ad un prezzo di 249€. Il tablet sarà alimentato dalla CPU Tegra 3 con 1 GB di RAM, lo schermo sarà un 7 pollici WXGA (1280 x 800), avrà una fotocamera da 8 megapixel e Ice Cream Sandwich preinstallato.

Il MeMo 171 è invece stato da poco protagonista di un evento Asus a Taiwan, dal quale è emerso che sbarcherà sul mercato asiatico il 5 marzo 2012, ad un prezzo di 450€ (secondo la nostra valuta), accompagnato da quel telecomando-telefono MeMIC che già avevamo visto. Purtroppo questo modello non sembra destinato al lancio europeo, ma non si tratta ancora di una notizia ufficiale, quindi un po’ di speranza rimane, anche se, visti i precedenti, non troppa.

Invariate le sue caratteristiche tecniche (CPU Qualcomm dua-core a 1.2GHz, 1GB di RAM, fotocamera posteriore da 5 MP, fotocamera frontale a 1.2MP, micro-USB, micro-HDMI, e MicroSD, batteria da 4400mAh con 8.5 ore di riproduzione video dichiarate), ma sembra che non sarà Ice Cream Sandwich il sistema operativo, bensì il tablet sarà lanciato con Honeycomb 3.2 con promessa di aggiornamento ad Android 4 (cosa nella quale non nutriamo dubbi, trattandosi di Asus). Dulcis in fundo: è stato aggiunto uno stylus capacitivo per disegnare sul display, come ormai già altri modelli ci hanno abituato.

Vi lasciamo con un paio di video relativi all’evento a Taiwan cui accennavamo, ma sicuramente ne pubblicheremo altri dal Mobile World Congress dove questo modello è tra gli ospiti invitati. Se invece volete osservare altre foto, le trovate nell’eprice orientale.

Fonte: Fonte
Asus Eee Pad Memo 370TMWCmwc 2012video