• Home
  • Software
  • BackDrop Root: l’app per il backup nel cloud e restore automatico di tutti i dati

BackDrop Root: l’app per il backup nel cloud e restore automatico di tutti i dati

Ci sono applicazioni che ogni volta che le installi sono subito pronte all’utilizzo, ed altre nelle quali hai magari speso mezz’ora per configurarle a dovere o che raccolgono dati e modifiche collezionati nel corso di mesi e mesi, che vorresti insomma preservare nel passaggio da una ROM all’altra: ecco perché un backup completo e affidabile è così richiesto, specialmente da chi ama cambiare spesso il proprio firmware.BackDrop Root si distingue dalla massa proprio per essere molto completo ed efficace, permettendo di effettuare il backup di ogni app e dei suoi rispettivi dati su Dropbox, per averli sempre al sicuro nel cloud e a disposizione di ogni nostro dispositivo; la peculiarità però è che non solo potremo salvare le applicazioni, ma anche gli accoppiamenti del Bluetooh, i segnalibri, i contatti, i log delle chiamate, gli SMS, le impostazioni Wi-Fi ed in pratica ogni aspetto della configurazione del nostro sistema.

A compendio di tutto ciò troviamo la funzione di auto-restore che, qualora reinstallassimo un’app di cui abbiamo un backup, provvederà ad inserirvi i dati salvati in modo da renderla subito operativa: avremo in pratica applicazioni nuove ed aggiornate, ma con tutto il loro “bagaglio di conoscenze” acquisite nei mesi in cui le abbiamo utilizzate.

Dulcis in fundo, BackDrop Root ha anche l’opzione per trasformarsi file ”update.zip” da poter flashare direttamente da recovery subito dopo l’installazione di una ROM, per ritrovarsi BackDrop Root presente già al primo avvio in modo da recuperare subito tutte le app come le avevamo lasciate.

Titanium Backup ha insomma trovato un degno rivale, che anche voi potrete provare gratuitamente ed acquistare per 1,55€ per accedere anche alle funzioni auto-restore e update.zip.

FONTE FONTE