Jelly Bean

Android 5.0 Jelly Bean arriverà in estate?

Nicola Ligas

Non sono nemmeno iniziati dei massicci update ad Ice Cream Sandwich che già si parla della prossima major release di Android, nome in codice Jelly Bean; d’altronde dovevamo aspettarci nuove versioni del sistema operativo ogni sei mesi, quindi in fondo la cosa ha anche un senso.

Sembra infatti che Android 4.0 non sia per ora all’altezza delle aspettative (evidentemente molto alte) che gravavano su di lui, e che per questo motivo (e per contrastare l’avvento di Windows 8 atteso nel terzo trimestre dell’anno) Google stia pensando ad un rilascio estivo di Jelly Bean, che probabilmente troverebbe nel Google I/O fissato per il 27-29 giugno il suo trampolino di lancio ideale.

Questa nuova versione del robottino verde appare tutto fuorché una minor-release: ottimizzato in particolar modo per tablet (l’avevamo detto che il 2012 doveva essere il loro anno?), dovrebbe permettere addirittura la convivenza con altri OS; starà ai produttori scegliere se accontentarsi del solo Android o aggiungervi anche Windows 8, e gli utenti saranno inoltre in grado di cambiare piattaforma senza spegnere la tavoletta. Ciò dovrebbe servire a Google per spianare la strada al suo ingresso nel mercato netbook/notebook, che appare sempre più come una questione di tempo.

Difficile essere troppo appassionati adesso dai possibili fasti di una nuova versione quando la precedente (che a noi non è sembrata così “scadente”) è ancora attesa sulla maggior parte dei dispositivi, ma se davvero saranno questi i ritmi dovremo solo farci l’abitudine. Se poi nel frattempo i tempi di rilascio degli upgrade riuscissero a scendere sarebbe ancora meglio, altrimenti ci troveremo sempre più nel paradosso in cui scriveremo contemporaneamente di una release di Android e dell’aggiornamento a quella precedente.

Fonte: Fonte