STRAATSBURG-VLAGGEN

La UE approva l’affare Google-Motorola

Nicola Ligas

Era oggi il giorno fissato per l’approvazione (o meno) dell’acquisizione di Motorola da parte di Google, e la Commissione Europea ha espresso parere favorevole affermando che “questa transazione non solleva problemi di concorrenza“.

A questo punto manca ancora il consenso di Cina, Israele e Taiwan, poi l’affare potrà dirsi del tutto concluso, dando per scontato che il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, nel quale è in corso di approvazione, non sollevi obiezioni.

Il Vice Presidente della Commissione Europea, Joaquín Almunia, ha inoltre aggiunto che la Commissione terrà d’occhio il comportamento delle aziende coinvolte nel mercato della telefonia mobile, “in particolare l’uso sempre più strategico dei brevetti“.

Quest’ultima frase suona un po’ sibillina solo a noi?

Fonte: Fonte