foursquare beam

Foursquare adesso compatibile con Android Beam e NFC

Nicola Ligas

Tempo di update in campo (più o meno) social quest’oggi: dopo Google+ anche l’app di Foursquare passa di livello, dotandosi del supporto per Android Beam (e quindi NFC).

Se vi state chiedendo in che modo si possano scambiare dati due device con Foursquare è presto detto: durante un’uscita di gruppo con gli amici armati di smartphone NFC non sarà più necessario che ciascuno di voi faccia singolarmente check-in, basta che sia uno ad effettuarlo dopodiché potrete darvi un bell’high five con i vostri telefoni ben stretti in mano e sarete magicamente tutti registrati nello stesso posto.

In un mondo nel quale i check-in sono pane quotidiano e l’NFC equipaggia ogni dispositivo è una bella notizia; in quello reale è comunque una bella notizia, solo un po’ meno “popolare”.

Fonte: Fonte
Foursquare