xxlpb galaxy s II

Firmware Ice Cream Sandwich (XXLPB) per Galaxy S II [Recensione]

Nicola Ligas -

Vi presentiamo oggi una recensione accurata di quello che è il firmware ufficiale (sebbene non definitivo) XXLPB per Galaxy S IItrapelato la scorsa settimana e basato su Ice Cream Sandwich. Si tratta una delle prime build davvero usabili di Android 4 che sia stata fatta girare su un dispositivo non Nexus e ci dà l’occasione di osservare da vicino una sua versione di Ice Cream “non stock”, ma anzi abbondantemente personalizzata dal produttore.

Si tratta di un firmware in via di sviluppo e come vedrete dal video qui sotto sono possibili sporadici crash, ma soprattutto ci sono delle applicazioni che probabilmente devono ancora essere aggiornate. Ciò nonostante non ci sentiamo di sconsigliarne del tutto l’uso, a patto che siate disposti a scendere a qualche compromesso e che non pretendiate un sistema esente da impuntamenti o comportamenti non sempre predicibili. Ma per osservarlo più da vicino e decidere se “correre il rischio” di installarlo non ci resta che lasciarvi alla nostra prova:

Giudizio personale: Ice Cream Sandwich è davvero un salto generazionale. Il sistema rimane fluido come in Gingerbread, ma tutto è più bello e soprattutto più usabile, sebbene questo firmware XXLPB mescoli vecchio e nuovo con apparente nonchalance. Le nuove Google Apps hanno il loro fascino, così come l’impostazione generale di Android 4: dopo averlo usato un po’ si nota che non è un firmware ottimizzato, e non escludiamo che alcune app potrebbero avere dei problemi di compatibilità, ma la strada imboccata sembra quella giusta, ed una volta eliminata la TouchWiz avremo davanti Ice Cream Sandwich (quasi) in tutto e per tutto. Dopo circa una settimana di utilizzo quotidiano non sono mai emersi problemi tali da dover tornare indietro ad Android 2.3; data la natura ancora non definitiva del firmware però, non ci sentiamo di escludere del tutto che possano presentarsi, a noi come ad altri.

Ad integrare quanto presente nella video recensione chiariamo ulteriormente alcuni dettagli:

  • la funzione per disattivare un’applicazione non funziona con tutte le app, in alcune è semplicemente non selezionabile, ad esempio nel TwLauncher
  • la pressione prolungata del tasto home fa comparire un elenco a scorrimento delle ultime app avviate, funzione sicuramente familiare agli utenti Honeycomb
  • non è più possibile catturare schermate con la pressione simultanea di home+power ma con vol giù+power

Se neanche queste ultime considerazioni vi hanno spaventato e deciderete di provare il firmware, lo potrete scaricare previa iscrizione su SamMobile e nel pacchetto troverete anche Odin che servirà ad aggiornare lo smartphone: avviate il programma, inserite alla voce “PHONE” il file che riporta il termine “modem” nel nome, mentre alla voce “CSC” metterete il file con “csc” ed infine su “PDA” andrà inserito l’ultimo dei tre file presenti nell’archivio. Collegate il vostro terminale via USB in modalità download (avviatelo tenendo premuto power+home+volume giù) e fare partire il flash. Ovviamente non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali danni al vostro dispositivo.

E non dimenticate di farci sapere nei commenti come vi trovate con Ice Cream Sandwich!

Samsung Galaxy S IIvideo