dizionario

Android dalla A alla Z: cos’è Fastboot?

Nicola Ligas -

Fastboot è una modalità di un dispositivo Android (ed un omonimo tool a riga di comando) che consente di eseguire o flashare un file immagine via USB. Dato che l’accesso ad essa è regolamentato dal Bootloader e che quest’ultimo ha solitamente disabilitato il supporto USB, la modalità Fastboot è così inservibile a meno di non sbloccare prima il Bootloader.

Proprio come adb, anche l’eseguibile Fastboot è incluso nell’Android SDK e se siete in grado di comunicare via  con il vostro terminale via adb potrete anche eseguire comandi Fastboot, a patto di aver prima messo il dispositivo nell’omonima modalità. Alcuni dei più comuni sono:

  • fastboot devices per ottenere il numero seriale del vostro terminale (sostanzialmente è una conferma del funzionamento di fastboot)
  • fastboot boot kernel.img permette di avviare un kernel senza installarlo sul terminale (quindi al successivo riavvio il dispositivo tornerà esattamente come prima)
  • fastboot flash [recovery|boot|system|cache|userdata] file.img permette di flashare (installare) il file immagine corrispondente, che come vedete può corrispondere a svariate cose, dalla recovery all’intero OS
  • fastboot reboot|reboot-bootloader per riavviare il sistema o farlo ripartire in modalità bootloader

Come vedete si tratta di un tool molto potente, che sostanzialmente permette di modificare ogni aspetto del proprio terminale, quindi usatelo con attenzione.

Android SDK