• Home
  • Software
  • La prossima versione di Paper Camera supporterà anche i video

La prossima versione di Paper Camera supporterà anche i video

Paper Camera è diventata in poco tempo un’app molto popolare, grazie alla promozione a 10 centesimi e soprattutto ai molti filtri configurabili con i quali consente di scattare foto ricche di effetti particolari: gli sviluppatori ci fanno dunque sapere che la versione 2.0 dell’app sarà ancora più funzionale e supporterà anche la cattura video.

La bellezza di questa nuova caratteristica, oltre a quella di realizzare filmati dall’indubbio effetto, è che avremo a disposizione lo stesso livello di controllo presente durante gli scatti fotografici: potremo così regolare ogni singolo filtro secondo i nostri gusti, cambiando ad esempio luminosità, contrasto e spessore della trama, ma soprattutto non saremo obbligati a mettere in pausa il video per passare da uno all’altro e potremo cambiare filtri al volo senza interrompere la registrazione.

Ovviamente non aspettatevi filmati in HD: così come le foto scattate con la versione attuale di Paper Camera sono a bassa risoluzione, a maggior ragione lo saranno i video, anche perché applicare filtri in tempo reale e saltare dall’uno all’altro senza scatti ed interruzioni non è certo una passeggiata per il processore, tant’è che per ora la versione di sviluppo dell’app supporta Galaxy Nexus, Galaxy S II, Galaxy Note, e Milestone 3, anche se ragionevolmente il numero di modelli compatibili sarà più ampio al momento del suo rilascio.

Tra le nuove funzionalità segnaliamo anche il supporto ad Android Beam per scambiarsi le proprie creazioni, ma purtroppo non abbiamo una data precisa da riferirvi per l’arrivo nel Market della release 2.0: nel frattempo potete sempre appassionarvi a Paper Camera con l’attuale versione che trovate nel box qui sotto al costo di 1.49€, oppure guardando la seguente video preview realizzata dai colleghi di Android Police.

FONTE FONTE